English | Deutsch | Français
 


Sommario
Quasi ogni applicazione moderna presenta attività di rete. Le applicazioni controllano gli aggiornamenti, effettuano verifiche sulla licenza e sullo stato di registrazione, inoltrano report sui problemi ed effettuano un sacco di altre attività senza che tu te ne accorga e senza il tuo consenso di solito. Tale attività di rete è attesa e benvenuta alcune volte, ma difficilmente lo è sempre. Hai bisogno che un'applicazione recentemente installata inizi ad informare lo sviluppatore che è stata installata? L'applicazione invierà un breve messaggio ai suoi sviluppatori. Probabilmente non ci sarà nessuna informazione personale nei dati inviati. La domanda è se hai veramente bisogno di tali comunicazioni. Se vuoi gestire tale attività di rete in modo chiaro e non consentire i dati vengano inviati da qualche parte senza il tuo consenso o notifica, Windows 10 Firewall Control fa per te.
Se per caso ottieni un nuovo malware, il programma potrebbe non essere rilevato dall'antivirus. Gli aggiornamenti del database antivirus sono veloci e regolari di solito, ma l'aggiornamento non è immediato. Windows 10 Firewall Control è quasi l'unico modo per rilevare e fermare l'attività dei malware. Le regole di filtraggio di Windows 10 Firewall Control sono protette contro l'intrusione. La consistenza delle regole è monitorata. Se un intrusione avviene, Windows 10 Firewall Control rileverà l'intrusione, provando a correggere le regole e comunque ti notificherà i dettagli.
Windows 10 Firewall Control prende il controllo di tutte le attività delle applicazioni di rete installate. Windows 10 Firewall Control rileva qualsiasi tentativo di connessione e può consentire la connessione o bloccarla. Quindi, non ci può essere traffico di rete passante senza il tuo consenso esplicito o un'evidente notifica. Windows 10 Firewall Control fornisce una completa, esaustiva ed amichevole interfaccia di controllo di rete e di monitoraggio. Puoi impostare gli adeguati permessi di rete per ogni applicazione semplicemente con un click, puoi supervisionare i risultati e puoi cambiare i permessi in ogni momento.
Come Funziona
Windows 10 Firewall Control include una lista dei programmi di rete attivi. Qualsiasi programma elencato è impostato con una zona di sicurezza, ad esempio un insieme di regole permissive/restrittive. Le zone sono nominate in modo facile. Non c'è bisogno di essere un esperto di sicurezza delle reti per scegliere la zona appropriata. Ad esempio, se hai un programma in elenco, il programma ti è noto, ti fidi del programma e necessiti dell'attività di rete del programma, imposti il programma come AbilitaTutto, quindi consenti al programma di attraversare la rete senza limitazioni. Se hai un dubbio riguardante il programma, termina l'attività del programma, ed imposta il programma come DisabilitaTutto. In questo modo l'attività di rete di tutti i programmi sarà disabilitata. Le edizioni più vecchie includono oltre 30 regole predefinite per le zone applicabili con un singolo click. Ad esempio, la zona SoloLan consente ad un programma di comunicare con la tua rete locale e previene qualsiasi comunicazione proveniente da/verso l'esterno. La zona WebBrowser fornisce la capacità di navigare su web senza restrizioni ed impedisce qualsiasi altro tipo di connessione. I permessi possono essere cambiati in ogni momento, se riconsideri la necessità che un programma abbia bisogno di attività di rete. Le notifiche di traffico istantaneo ti aiutano a verificare che i permessi siano corretti e ti assistono riconsiderando i permessi, se qualcosa va storto.
La lista programmi è vuota dopo l'installazione. Windows 10 Firewall Contol inizia rilevando programmi di reti attivi. Se un programma effettua un tentativo di connessione in entrata/uscita, Windows 10 Firewall Control bloccherà il tentativo e ti notificherà indicandoti la scelta degli appropriati permessi di rete da modificare con l'apposito menù Modifica. Il consigliere di Zone determina il tipo di programma e ti aiuta a scegliere la zona di sicurezza adeguata. Puoi confermare che i permessi sono corretti o scegliere la zona di default cancellando il prompt. La zona di default è tipicamente soggetta a restrizioni, ma la zona è sicura dal punto di vista della rete. I permessi possono essere cambiati più tardi in ogni momento. Dopo che un programma è elencato, Windows 10 Firewall Control utilizzerà l'insieme dei permessi impostati per il programma e non ti disturberà più riguardo le connessioni del programma.
Windows 10 Firewall Control mostra le notifiche degli eventi di rete. Il testo evento è ampiamente descrittivo. Il testo include il nome del programma, il risultato dell'accesso alla rete (bloccato o consentito), la direzione dell'accesso di rete (in entrata o in uscita), il punto bersaglio della connessione (indirizzo IP, porta, nome protocollo) e il nome per la zona/regola risultante. Quindi, sei aggiornato riguardo tutte le richieste dei programmi di rete ed i risultati delle connessioni.
Manuale Utente
Dopo aver eseguito Windows 10 Firewall Controlla l'icona apparirà sulla barra delle attività Cliccando l'icona puoi aprire l'interfaccia principale del programma. Un'altra icona è inserita all'interno del Menù di notifica (vicino all'orologio di solito). L'icona di notifica potrebbe essere bloccata da Windows. Windows mantiene la quantità di icone mostrate al minimo per gestire lo spazio sullo schermo, ma puoi gestire l'icona di notifica tu stesso facilmente. Il click destro sull'icona di notifica offre le opzioni accessibili più velocemente.
Modi Speciali
Windows 10 Firewall Control consente di impostare specifici modi per i programmi elencati in una volta. I vari modi sono disponibili facendo click con il tasto destro sull'icona dei menù:
  • Modo: Normale - I programmi sono consentiti/bloccati seguendo l'insieme di zone nella lista Applicazioni;
  • Modo: Abilita Tutto - Abilita tutti i programmi, spegne completamente il firewall;
  • Modo: DisabilitaTutto - Disabilita tutti i programmi senza tenere conto di regole per il programma o zone di sicurezza;
  • Modo: Connessioni a consumo/Non Sicure - Speciale modo per le connessioni ad Internet effettuate su reti non sicure od a consumo, su reti mobili cellulari o via satellite. Questo modo consente ai programmi segnati come "Consenti Modo: Connessioni a consumo/Non Sicure" (vedi "Modifica Applicazione") per seguire soltanto le zone di sicurezza specifiche. Tutti i programmi sono bloccati (eccetto alcune attività vitali di sistema). Questo modo consente solamente ai programmi selezionati l'accesso e la soppressione di altre operazioni potenzialmente (non richieste immediatamente) ridondanti, auto- aggiornamenti, operazioni di rete in background ecc. (solo versione Plus)
  • Modo: AbilitaSconosciuti -Abilita tutti i programmi elencati e consente alle applicazioni elencate di seguire i permessi applicati. Tutte le applicazioni sconosciute (non ancora elencate) saranno incondizionatamente abilitate. Questo modo è utile come workaround mentre si installano nuove applicazioni che non sono interessate da blocco iniziale/rilevamento. Le nuove applicazioni non saranno rilevate/elencate usando questo modo.
  • Modo: Abilita/RilevaSconosciuti - Questo modo è simile a quello sopra, ma le nuove applicazioni (non ancora elencate) saranno rilevate ed elencate. Il blocco iniziale/rilevamento non sarà quindi applicato.
  • Modo: SoloLan -Questo modo consente soltanto connessioni da/alla LAN. Tutte le altre connessioni saranno disabilitate. Nuovo (non ancora elencato) le applicazioni saranno elencate come al solito.
Modo: AbilitaTutto è molto utile per diagnosticare qualsiasi problema di rete. Impostando questo modo spegne completamente il firewall. Quindi se un programma risulta bloccato, puoi (temporaneamente) impostare il Modo:AbilitaTutto e verificare la connessione. Se il problema rimane nel Modo AbilitaTutto, il problema è dovuto ad un altro programma (WindowsFirewall, Antivirus, ecc) o a causa di indisponibilità temporanea della rete. Se non c'è problema nel Modo:AbilitaTutto, ma il Modo:Normale blocca un programma allora, il problema è causato da permessi di rete errati (zona di sicurezza) applicati al programma. Puoi monitorare le notifiche eventi per determinare la zona non corretta/regola o impostare il programma con AbilitaTutto per consentire al programma l'accesso globale.
Integrazione Windows Explorer (Edizione Plus)
Windows 10 Firewall Control consente ai programmi l'accesso di rete direttamente dal desktop tramite menù contestuale.