English | Deutsch | Français
 


Eventi
Il pannello eventi accumula tutti gli eventi bloccati/consentiti prodotti da Windows 10 Firewall Control e fornisce la capacità di modificare i permessi dei programmi aggiungendo le relative regole di abilitazione/disabilitazione. Il pannello non mostra eventi generati da WindowsFirewall. Se un programma è bloccato da WindowsFirewall, eventuali aggiustamenti devono essere fatti soltanto da WindowsFirewall.
Le notifiche eventi vengono mostrate anche nella notifiche a fumetto. La notifica a fumetto è una finestra gialla in basso a destra dello schermo. La notifica a fumetto include tutti gli eventi recenti senza considerare l'origine. Quindi, la notifica a fumetto include anche gli eventi di WindowsFirewall. Un programma potrebbe avere sufficienti permessi in Windows 10 Firewall Control, ma il programma potrebbe essere disabilitato da WindowsFirewall. Tracciare gli eventi delle Notifiche a fumetto ti aiuta a monitorare la rete programmi e diagnosticare un eventuale blocco rapidamente. Il pannello Eventi è accessibile cliccando la Notifica a fumetto.
Tutti gli eventi bloccati/consentiti sono salvati nel file access.log della cartella di installazione. I file di log accumulano tutta la storia del comportamento di rete dei programmi.
Il campo Filtro consente di mostrare un sottoinsieme di eventi selezionati per nome programma. Se un insieme di lettere inserite corrisponde al nome di un programma gli eventi selezionati sono mostrati automaticamente.
Colonne del pannello eventi:
  • Nome Programma.
  • Tipo di evento e direzione.
  • Tempo - timestamp degli ultimi evento da/verso la stessa destinazione.
  • Rip - Contatore Ripetizioni. Più eventi uguali sono raggruppati.
  • Utente - nome utente (Edizione Network/Cloud ). Se il programma è consentito/bloccato al posto di uno specifico utente o servizio, Windows 10 Firewall Control mostrerà il nome dell'utente. Non c'è modo di determinare le proprietà di eventi consentiti, quindi "----" è mostrato al posto del nome utente.
  • Zona include le informazioni sull'orgine degli eventi. Zona o Zona/Regola specifica quale zona/regola compie la decisione di accesso finale.
  • Indirizzo specifica la destinazione dell'evento, ad esempio il protocollo, sito/indirizzo IP, porta (tipo di servizio) degli accessi bloccati/consentiti. Per esempio, se abiliti la lista degli eventi consentiti per il tuo web browser, la lista pannello carica tutte le ultime pagine quali (annunci, banner, immagini, script, ecc)
Effettuando il click destro su un evento consente di comporre/aggiungere una regola per modificare i permessi del programma (Edizione Plus). La regola può essere creata dall'evento elencato precisamente o la regola può essere espansa usando un range più ampio di servizi/indirizzi IP. La regola creata è inserita dentro le zone programma esistenti e l'intero schema zona è mostrato. Puoi rivedere e modificare i permessi di rete per il programma in dettaglio. Se confermi il nuovo insieme di regole, i nuovi permessi saranno immediatamente applicati al programma. Puoi creare una regola modificata per tutte le applicazioni in una volta sola Vedi Zone per tutte le Applicazioni per i dettagli (Edizione Plus). Le zone di sicurezza del programma possono essere cambiate dal pannello. La stessa funzionalità è disponibile con la toolbar.
Whois Lookup ti consente di cercare all'interno di un database pubblico indipendente "Whois" Il database ti informa sul proprietario di un indirizzo IP.