English | Deutsch | Français
 


Licenza per Edizioni Network/Cloud
L'edizione Network/Cloud consente di controllare computer multipli da una installazione singola/principale. Gli agenti remoti deveono essere installati su questi computer manualmente. Comunque, la Licenza consente soltanto una singola installazione del prodotto. Comunque la licenza dell'edizione Network/Cloud non consente istanze di installazione multiple del prodotto.
Utilizzo Agenti
Gli agenti remoti sono programmi senza interfaccia utente. Gli agenti possono essere installati su un computer e forniscono lo stesso livello di protezione del prodotto principale. L'installazione degli agenti remoti può essere controllata dalla Lista Agenti
Dopo che gli agenti sono stati installati puoi controllare i computer remoti individualmente. Selezione il campo Computer



puoi osservare il rilevamento di nuovi programmi su un computer remoto, cambiare i permessi dei programmi da remoto e controllare gli eventi di rete avvenuti sul computer remoto. Quindi i Programmi, Le Zone, gli Eventi ed i riquadri sono redirezionati in modo da riflettere lo stato del computer remoto. Le zone di Default e TutteleApplicazioni del riquadro delle Impostazioni riflettono lo stato del computer remoto. L'agente di installazione remoto ti consente di crere sottoreti virtuali che includono l'agente in esecuzione sul computer (vedi Protezione Cloud e LAN per i dettagli).
Scenario di Installazione di un Agente
Windows 10 Firewall Control rileva altri computer della stessa rete locale e automaticamente popola la Lista Agenti con i computer che possono avere un agente remoto in esecuzione. Allo stesso modo gli Agenti possono essere manualmente aggiunti alla lista.
Gli agenti possono essere specificati attraverso il nome del computer o l'indirizzo IP. Gli indirizzi IP hanno precedenza se un indirzzo IP è specificato. La capacità della lista Agenti è limitata dalla licenza.
Dopo che un agente è installato su un computer remoto la Lista Agenti mostra la relativa voce, quindi tutto è pronto per controllare il computer da remoto. Puoi controllare il computer remoto selezionando il computer desiderato nel campo computer qui sopra.
Puoi anche monitorare e modificare i permessi delle applicazioni sul computer remoto automaticamente. Per poter effettuare le operazioni automaticamente devi impostrare lo stato dell'agente su Abilita e "Abilita Distribuzione " per gli agenti selezionati. Selezionando "Esecuzione Agenti " comunichi a Windows 10 Firewall Control di iterare attraverso la lista Agenti per eseguire le azioni desiderate. Se la distribuzione non è abilitata, Windows 10 Firewall Control monitorerà soltanto la presenza degli agenti Abilitati e la consistenza dei permessi.
Installazione Agente
L'installazione di un agente è simile all'installazione di qualsiasi altro programma. L'installatore dell'agente (Windows10Firewall-Agent-Setup.exe) può essere trovato nella cartella di installazione dell'edizione Network/Cloud o può essere scaricato indipendentemente. Devi copiare il file di installazione su una macchina remota ed eseguirlo come qualsiasi normale file di installazione.
La rimozione dell'agente può essere fatta manualmente così come attraverso PannellodiControllo/ProgrammieFunzionalità. Dopo che l'agente è stato installato puoi accedere al computer remoto così come al computer locale.
La versione dell'agente deve corrispondere con la versione principale del programma. Questo significa che se hai aggiornato il programma principale, devi di solito aggiornare anche gli agenti.
Problemi tipici e Diagnostica
Se l'agente non è disponibile, viene mostrato il messaggio ("Non posso connettermi" il messaggio è mostrato dal panello centralizzato quando il computer remoto è selezionato) al posto dell'agente installato, il motivo più probabile del problema è WindowsFirewall. Principalmente la conessione dell'agente remoto è basata su DCOM. Quindi, WindowsFirewall deve abilitare Windows10FirewallService (l'agente stesso) e la porta 135 (in qualsiasi modo) come accesso al coordinatore DCOM/RPC. L'installazione dell'agente esegue tutte le azioni richieste automaticamente.
L'installazione dell'agente può creare utenti addizionali come l'account (W7FirewallControl) sul sistema. Il corrispondente login è usato per comunicare (bidirezionalmente) con l'agente di Controllo/installazione di Windows 10 Firewall Control. La presenza di utenti addizionali può causare la presenza della schemata di login sul sistema dopo il Riavvio/CambioUtente impedendo al sistema il login automatico. Per poter tornare indietro al login automatico:
  • Premi il tasto Windows+R sulla tua tastiera per lanciare il box di dialogo "Esegui".
  • Digita control userpasswords2
  • Premi Invio. Gli Account Utente presenti saranno mostrati.
  • Deseleziona l'opzione "Gli utenti devono inserire un nome utente e password per usare questo computer"
  • Clicca "OK"
  • Ti sarà chiesto quindi di inserire la password corrente e confermarla.
  • Dopo averlo fatto, non ti sarà più chiesto di inserire la tua password al momento del login.